Chi siamo

Officine Ghidoni SA dal 1952 ad oggi

Sono ormai trascorsi ben 60 anni da quando Arnaldo Ghidoni e Giovanni Sciaroni fondarono, a Minusio, le attuali Officine Ghidoni SA. Dalla prima iscrizione a registro di commercio, che risale al maggio 1952, quale carrozzeria d’autoveicoli e costruzioni metalliche, è stata fatta molta strada. Dopo l’iniziale domicilio in Via San Gottardo, la ditta si trasferì in Via R. Simen e più precisamente nell’attuale Via Remorino. Qui la ditta ebbe un forte sviluppo, dovuto soprattutto all’imponente necessità degli anni sessanta, di realizzare serbatoi per olio da riscaldamento. All’epoca si stava passando dal riscaldamento abitativo a legna a quello a olio; c'era quindi la necessità di stoccaggio di combustibile liquido che avveniva con serbatoi in acciaio, allora prevalentemente interrati. A quei tempi, i mezzi a disposizione erano molto limitati sotto tutti i profili;  si trattava però di fronteggiare le importanti richieste del mercato.

 Anche la forma societaria ebbe un'evoluzione diventando nel 1963 una società individuale, considerata l’uscita del socio Sciaroni. Successivamente, nel 1976, la società individuale acquisì l’attuale forma giuridica diventando una SA con Fr. 800'000.00 di capitale sociale. Tra il 1971 e il 1973, la ditta si trasferì nell’odierna sede di Riazzino dove edificò, in diverse tappe, gli attuali capannoni. A conferma della grande lungimiranza di Arnaldo Ghidoni che, oltre alle scelte produttive, fece anche delle scelte logistiche azzeccate, la ditta si trova oggi in una zona industriale di carattere cantonale

Adesione USM

La versione del vostro browser è troppo vecchia per una visione ottimale del sito.