Vai alla pagina: Edifici e costruzioni in acciaio

Ente Ospedaliero Cantonale Ospedale Beata Vergine | Mendrisio | 2014

Ampliamento dello stabile esistente piano tetto

Ente Ospedaliero Cantonale Ospedale Beata Vergine | Mendrisio | 2014

 

Committente

Ente Ospedaliero Cantonale

Studio d’Architettura

Studio d’Architettura Roberto Daverio, Mendrisio

Studio d’Ingegneria

Brenni Engineering SA, Mendrisio

Ente Ospedaliero Cantonale Ospedale Beata Vergine | Mendrisio | 2014

Descrizione

Stabile di collegamento sul tetto, tra 2 corpi esistenti, costituito da struttura in carpenteria metallica e pareti in legno rivestite in lamiere.

Caratteristiche tecniche 

Carpenteria 30 ton ca., superficie utile 380 m2, perimetro utile 28.6 m x 13.5 m, altezza stabile 4 m.

Descrizione tecnica 

Sottostruttura in carpenteria metallica costituita da un graticcio di ripartizione dei carichi progettato in funzione dei punti dove scaricare le forze in soletta. Struttura leggera portante per la realizzazione dell’edificio. Pareti coibentate con struttura autoportante in legno costituita da travi in abete rosso, lastre in OSB e pannelli di gessofibra esterni che permettono di far fronte alle richieste antincendio. Gli elementi di parete sono stati interamente prefabbricati in modo di ridurre sensibilmente la durata dell'intevento in cantiere.

Pareti interne in cartongesso e serramenti in alluminio con lamelle esterne di oscuramento azionate elettricamente.

Ente Ospedaliero Cantonale Ospedale Beata Vergine | Mendrisio | 2014

La versione del vostro browser è troppo vecchia per una visione ottimale del sito.