Vai alla pagina: Edifici e costruzioni in acciaio

Rinnovo linea trattamento acque di risulta | CDV Gordola | 2015

Rinnovo linea trattamento acque di risulta | CDV Gordola | 2015

Facciate CDV Gordola

Committente

Consorzio Depurazione Acque del Verbano

Ingegnere

Studio TBF & Partner / Studio d’ingegneria Pawlowski

Facciate CDV Gordola

Facciate CDV Gordola

Descrizione del progetto

Realizzazione di nuovo locale tecnico comprensivo di struttura in acciaio, copertura e rivestimento.
Rivestimento di 2 sili compreso isolazione, sottostruttura calandrata e parapetti di protezione.

Caratteristiche tecniche

Edificio tecnico: altezza 5 m, superficie in pianta circa 90 m2 e facciate 165 m2. Struttura metallica circa 8 ton, rivestita con cassette metalliche e isolazione in lana di vetro 120 mm, finitura in lamiere ondulate Sp27 e scossaline in acciaio inox.

Sili: altezza 8 m, uno diametro 15 m e l’altro 10 m, per una superficie complessiva da rivestire di circa 550 m2. Nuova sottostruttura in angolari calandrati, posa di isolazione e finitura in lamiere SP42.

Descrizione tecnica

Abbiamo realizzato 2 tipologie di rivestimenti:

Tipo 1: L’edificio tecnico, di nuova realizzazione, è internamente in acciaio e poggia su un basamento parzialmente preesistente. L’aspetto esteriore deve rispecchiare l’estetica finale degli edifici già esistenti: si è optato per la posa di cassette di facciata da 80 mm, con un’isolazione in lana di vetro da 120 mm sagomata, rivestito in lamiere ondulate Montana SP27. Tutti i fissaggi e le scossaline in acciaio inox. E’ stato necessario predisporre diversi passaggi per installazioni tecniche nelle facciate, creando apposite cassette di finitura sagomate, sempre in acciaio inox. Completa l’edificio la posa di portone d’accesso.  

Di particolare cura è stato l’adattamento alla superficie circolare del silo esistente in contatto.

Tipo 2: Già presenti le strutture in beton, è stata posata una sottostruttura in angolari calandrati, fissati con elementi puntuali separati termicamente, per garantire la riduzione ai minimi termini dei ponti termici. Isolazione in EPS da 80 mm su tutta la superficie e posa di lamiere ondulate Montana SP42, come tutti i silos dell’impianto.

Per un elemento, già esistente, abbiamo preventivamente rimosso e smaltito il vecchio rivestimento in lastre Eternit.

In entrambi i silos sono stati posati parapetti di protezione, calandrati e zincati, altezza 1'100 mm.

 

 

Facciate CDV Gordola

La versione del vostro browser è troppo vecchia per una visione ottimale del sito.