Negrellisteg - Posizionato il primo elemento.

 

Il primo e più imponente elemento che formerà la passerella Negrellisteg nei pressi della stazione centrale di Zurigo, si trova nella sua posizione iniziale!

Lungo 35 m,  largo 4.5 m  e con un  peso di 75 ton, è passato attraverso il Gottardo nella notte di mercoledì 26 febbraio, ed è giunto in cantiere venerdì mattina. Le fasce orarie per il transito nella galleria del San Gottardo e nel centro della città di Zurigo con convogli di queste dimensioni imponevano un trasporto su più notti.  Se pur molto impegnativo, il trasporto, effettuato dalla ditta Sabesa SA di Riazzino, si è svolto senza intoppi. Nei mesi scorsi in cantiere sono stati fatti tutti i preparativi logistici per poter posizionare in quota l’elemento (tramite una gru da 500 ton) e per sostenere la struttura durante tutto il processo di varo. Il manufatto infatti, che ad opera terminata sarà lungo ca. 160 m,  viene assiemato dal lato Europaallee e da qui spinto sopra alla distesa di binari della Hauptbahnhof di Zurigo con un sistema idraulico. Le strutture provvisorie realizzate avranno la funzione di sostegno sia per l’assiemaggio dei diversi tronconi che per le fasi di varo. Le perturbazioni sul traffico ferroviario dovute a questo sistema di montaggio, sono limitate alle fasi di varo.

Nella notte di lunedì 2 marzo, il primo elemento ha subito il suo primo spostamento di ca. 27 metri, i primi dei 160 m che lo separano dall’altra estremità. Una prima fase determinante per il risultato finale e svolta con successo.

  • Committente: SBB AG | Immobilien Development | Zürich + Stadt Zürich
  • Ingegnere: Conzett Bronzini Partener AG | Zürich   |    Diggelmann + Partner AG | Bern
  • Architetto: 10:8 Architekten GmbH | Zürich
  • Carpenteria metallica: Officine Ghidoni SA | Riazzino